L'Orso di Segale torna il 16 febbraio!

Sei un artigiano, un designer, un illustratore, un hobbista e desideri esporre le tue opere al mercatino organizzato a Valdieri il 16 febbraio 2020 in occasione del Carnevale alpino di Valdieri?

Ultimi Ghiacci: mostra al Centro Enel Green Power

L'esposizione nel Centro Einaudi di Entracque apre il sabato dal 7 al 24 dicembre e tutti i giorni dal 26 dicembre al 6 gennaio. Visite su prenotazione.

Avviato il progetto LIFE Wolfalps EU

Comincia il nuovo progetto europeo per migliorare la convivenza uomo-lupo. Tra i cofinanziatori del Life, anche la Fondazione Cappellino.

Chiuse per neve le strade dei parchi

Interrotto per neve il transito sulle principali strade dei parchi.

A “pranzo” con la Rete Ecomusei Piemonte

Il 16 novembre gli ecomusei della Rete piemontese si incontrano a Valdieri per parlare di sviluppo di produzioni, saperi tradizionali e microeconomie sostenibili.

Buon letargo Orso di Segale

L'11 novembre, San Martino, l'Orso di Segale si rintana nella sua "barmo" in attesa della notte rivelatrice di febbraio.

Fuori classe - I custodi della Terra

Anche per l'anno scolastico 2019/2020 si rinnova la collaborazione dell'Ente con le scuole locali per rinforzare il legame tra parco e nuove generazioni.

Nuovo numero di maritTIME

È on-line "maritTIME" il notiziario delle Aree Protette Alpi Marittime.

Top20 tra Alpi Marittime e Langhe

Il meglio delle attività in natura, dall’escursionismo alla MTB, raccolto in una collana di guide dedicata al territorio che dalla Valle Gesso va fino alla Valle Tanaro, spingendosi fino alle Langhe.

7 minuti del tuo tempo per il clima

Le risposte alle domande aiuteranno i partner del progetto Alcotra CClimaTT a pianificare meglio azioni e comunicazione.

Corso di organetto occitano

L’Ecomuseo della Segale, in collaborazione con il Parco Naturale Alpi Marittime e il Comune di Valdieri, propone la quindicesima edizione del corso di organetto occitano.

A caccia di ricette

Ecomusei del gusto è a caccia di ricette della tradizione delle valli Gesso, Stura, Grana e Maira. L’obiettivo? Realizzare un ricettario che racchiuda il valore gastronomico delle quattro valli!